Festadelmare


   
Le attuali condizioni non permettono di realizzare l’edizione 2013 di Festadelmare, il Festival Nazionale di Legambiente sui temi del mare che dal 2004 si è svolta a S.Lucia di Siniscola.
La decisione definitiva in tal senso è maturata dopo che la Regione Sardegna ha diramato la delibera sulle manifestazioni di interesse turistico escludendo la manifestazione da quelle finanziate. Festadelmare prende un anno di stop per tornare nel 2014 con la decima edizione.


Fino all’ultimo abbiamo provato a riunire le forze dei partner pubblici e privati che per 9 anni ci hanno permesso di realizzare Festadelmare. L’attuale situazione di crisi si somma ai ritardi nell’erogazione dei finanziamenti delle edizioni 2010, 2011 e 2012 che devono ancora essere completate. In queste condizioni non ci è materialmente possibile organizzare la manifestazione anche per rispetto nei confronti dei fornitori, che rendono possibile la realizzazione della festa e che insieme a noi patiscono i continui singhiozzi dei pagamenti.

Siamo convinti che la formula della manifestazione sia quella giusta e lo dimostrano sia i numeri delle prime nove edizioni che i tanti messaggi che ci arrivano dalla Sardegna, dal resto d’Italia e dall’estero. “Festadelmare, nella rete dei festival di Legambiente, ha costituito per anni un appuntamento importante per il confronto di esperti, amministratori, imprenditori e cittadini” commenta Sebastiano Venneri responsabile mare di Legambiente. Ci auguriamo che questo stop consenta di riequilibrare la situazione economica di Festadelmare; siamo già al lavoro per organizzare nel 2014 la decima edizione con un programma speciale ricco di novità.

La manifestazione ha permesso di promuovere la particolarità della borgata di S.Lucia di Siniscola rendendola palcoscenico di un evento internazionale e facendola emergere all’interno nel contesto della provincia di Nuoro e della Sardegna. Pertanto non possiamo che vedere con favore l’iniziativa organizzata dall’Amministrazione comunale di Siniscola Santa Lucia Festival che si terrà dal 6 all’8 settembre con l’obiettivo della valorizzazione della borgata.

I NUMERI DI FESTADELMARE:

185.000 PRESENZE da tutta la Sardegna, l’Italia e più di 25 nazioni
400.000 VISITATORI di 80 nazionalità diverse su www.lafestadelmare.it
220 ESPOSITORI tra enti pubblici, aziende, associazioni
180 RELATORI tra giornalisti, amministratori, scrittori, direttori di parchi
40 CONCERTI di gruppi nazionali e regionali
30 SPETTACOLI TEATRALI di gruppi nazionali e regionali
40 LABORATORI didattici a carattere ambientale
30 DEGUSTAZIONI E SAGRE di prodotti tipici del territorio



Sito denuclearizzato